Come giocare al Seven Card Stud

Quando si parla di Poker, molti pensano al poker classico o al Texas hold’em, ma il gioco del poker è formato da molte varianti e specialità. Quella di cui ci occuperemo in questo articolo è il Seven Card Stud, questa particolare tipologia di poker sta prendendo molto piede e ormai è presente su quasi tutte le poker room italiane.

Andiamo a vedere da vicino come si gioca a Seven Card Stud:

Nel Seven Card Stud si gioca on 7 carte, 4 coperte e 3 scoperte. Per ottenere il punto migliore si devono usare 5 di queste 7 carte, come succede anche per il Texas hold’em.

All’inizio di ogni mano tutti i giocatori sono obbligati a piazzare una puntata. A differenza del poker texano non c’à la presenza del bottone (dealer) e le carte vengono assegnate in senso orario.

A ogni giocatore vengono assegnate 3 carte, 2 delle quali coperte e una scoperta. Il giocatore al tavolo con la carta scoperta più bassa è obbligato a giocare per primo e fare una puntata, chiamata “bring-in”, una volta effettuata la puntata il gioco va avanti in senso orario. A parità i carte uguali si guarda il seme, seguendo quest’ordine: picche, cuori, quadri e fiori.

Finito il primo giro di puntate ogni giocatore riceve un’altra carta scoperta (Fourth Street). In questo caso giocherà per primo il giocatore con il punteggio più alto. Al giocatore a differenza di prima è permesso scegliere tra 2 opzioni, la prima è fare check, la seconda di rilancire.

Terminata anche questa mano ai giocatori viene data un’altra carta (Fifth Street) e come per la mano precedente parla chi ha il punto più alto.

E cosi si va avanti per la sesta e la settima carta (da segnalare che dalla quinta alla settima carta le puntate e i rilanci sono della stessa somma del limite massimo del tavolo)

Se dopo aver ricevuto anche la settima carta e finito il giro di puntate sono presenti ancora giocatori, il primo a mostrare le carte sarà il giocatore che ha puntato per ultimo o rilanciato per ultimo. Il giocatore con il miglio punteggio prenderà l’inter

This entry was posted in Poker Online, Stud Poker and tagged poker online. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>